La straordinaria originalità del cristianesimo

di: Dom Guillaume

 12,00

COD: 978886708398 Categoria: Tag: Produttore:
   

Descrizione

Qual è l’originalità del cristianesimo? I cristiani, abituati a leggere i Vangeli in maniera passiva e tradizionale, non sempre percepiscono la straordinaria modernità della loro religione. Parlano di valori, dogmi, buone azioni, ma così facendo rischiano di scoraggiare la ricerca spirituale di tanti uomini e donne di oggi sinceramente bisognosi di serenità e pace interiore. Costoro per lo più ignorano cosa sia il cristianesimo e si rivolgono sempre più a tradizioni lontane ed esotiche, a religioni e filosofie di vita nelle quali riescono a ritrovarsi e a esprimere pienamente la propria individualità. Queste esperienze, anche molto diverse tra di loro insegnano che la spiritualità, oggi, è prima di tutto il luogo della ricerca di sé, a scapito di un Dio cristiano in realtà poco conosciuto nelle nostre società occidentali, e ancor meno testimoniato.
Eppure per Dom Guillaume il cristianesimo avrebbe tutti gli strumenti per accogliere le istanze profonde di tanti individui perché è portatore di una spiritualità radicalmente unica e incomparabile, che questo libro propone di riscoprire compiendo un’analisi attorno a tre concetti chiave: il dono dell’alterità; il principio dell’incarnazione; il rapporto positivo con il tempo.

Editore: Lindau
Collana:
I Pellicani
Genere: Spiritualità, Cristianesimo
Formato: 14 x 21 cm, brossura
Pagine: 108
ISBN: 978-88-6708-398-5

Informazioni aggiuntive

Peso 200 g
Nota:

Il peso indicato si riferisce al prodotto imballato.